Bibbie esposte e curiosità

La Mostra della Bibbia, attualmente curata dalle Assemblee Evangeliche di Finale Ligure, Genova-Via Saluzzo e Imperia P.M., nasce al servizio delle Chiese Evangeliche “dei fratelli” oltre trent’anni fa.

Iniziatore e fautore per tanti anni è stato il fratello  Giona Prencipe (ora con il Signore) e con lui Ferruccio Iebole, membro dell’Assemblea di Finale Ligure, che ancora oggi cura la Mostra, mettendo a disposizione anche la sua collezione privata che comprende  la maggior parte delle Bibbie esposte abitualmente. La ricerca e l’acquisto continuo negli anni dei diversi esemplari  ha fatto si che la Mostra oggi possa esporre oltre 1300 esemplari (compatibilmente con lo spazio espositivo a disposizione) conferendole  il primato, sicuramente in Italia, della più importante esposizione di Bibbie itinerante sia per le rarità che per la quantità di edizioni raccolte.

Questi esemplari vanno dagli albori del’invenzione della stampa ad oggi, sono  presenti edizioni del Sacro Libro a partire dagli incunaboli fino alle edizioni più moderne, oltreché alcuni rotoli di pergamena.

Ci piace pensare alla Mostra come ad un viaggio nei secoli sulle ali della Parola di Dio, riflettendo su come il Libro Sacro sia giunto fino a noi, attraverso la testimonianza stessa delle Bibbie esposte ognuna delle quali ci “racconta” una storia. Storia che non sempre è felice, a motivo della ripetuta volontà di distruggerla, ma che ha un  esito finale di vittoria poiché oggi è ancora nelle nostre mani.

Nelle diverse voci di questa sezione si possono visionare  immagini di parte delle Bibbie esposte  ed altre particolarità della Mostra quali: la riproduzione (in scala) del Tabernacolo e quella funzionante del torchio di Gutemberg oltre che  pannelli esplicativi ed altre curiosità inerenti alla Bibbia.

[se non specificato diversamente gli esemplari riprodotti su questo sito di visibili alla Mostra]

OLYMPUS DIGITAL CAMERA